Perché trasferire il business in Polonia

  • Stampa


La Polonia, come stato membro della Comunità Europea, attrae sempre più imprenditori dai diversi Paesi di Europa, i quali oggi possono liberamente costituire società, e fare affari sul mercato polacco.

Il continuo sviluppo dell'economia polacca, gli  investimenti finanziati dai fondi europei e gli investimenti infrastrutturali presentano delle opportunità inesistenti in altri Paesi europei, facendo della Polonia un mercato dotato di un'attrattività e di un appeal impareggiabili.

Il Campionato Europeo di calcio 2012 organizzato da Polonia e Ucraina è stato un punto di svolta significativo sia per lo sviluppo del Paese nel suo complesso, sia per quanto riguarda lo sviluppo delle città ospitanti la competizione , fra cui Poznań, Wrocław (Breslavia) e Gdańsk (Danzica), che sono oggi le città più ambite dagli investitori stranieri.
Inoltre il mercato immobiliare polacco è in un periodo di crescita esponenziale,così che i cittadini italiani e le società italiane e di altri Paesi europei possono oggi comprare appartamenti, case e terreni  in Polonia senza vincoli ed a prezzi realmente convenienti.